Italy: Patent Box - Ultimi Aggiornamenti Dall'Agenzia Delle Entrate

Come noto il cd. "Patent Box" consente alle società che svolgono attività di Ricerca & Sviluppo di optare, a partire dall'esercizio d'imposta 2015, per un regime di tassazione agevolata dei redditi generati dallo sfruttamento diretto o indiretto di risorse di proprietà intellettuale (IPR-Intellectual Property Rights).

Secondo recenti dati statistici, presentati lo scorso febbraio dall'Agenzia delle Entrate1, la regione da cui arriva il maggior numero di domande di adesione è la Lombardia, con oltre 1.200 richieste, seguita dal Veneto con 706 istanze ed Emilia Romagna con 636 richieste. In Piemonte e Toscana sono state presentate rispettivamente 378 e 367 richieste; il Lazio e la Campania raggiungono invece quota 286 e 144. La maggior parte delle richieste pervenute all'Agenzia arriva da imprese con un fatturato compreso tra 10 e 15 milioni di euro (circa 1.300 domande). Subito dopo si collocano le imprese tra 1 e 5 milioni di euro, seguite dalle piccole e medie imprese con fatturato inferiore ad 1 milione di euro, che hanno presentato oltre 600 domande di ammissione al regime incentivale.

1. RIFERIMENTI NORMATIVI

Il Patent Box è stato introdotto dalla Legge di stabilità 2015 (art. 1 commi 37-45 L. 23 dicembre 2014 n. 190), con possibilità di applicazione a partire dal periodo d'imposta 2015.

Le modalità attuative sono disciplinate dal Decreto interministeriale del Ministero dello Sviluppo economico e del Ministero dell'Economia del 30 luglio 2015, pubblicato sul sito istituzionale del Ministero dello Sviluppo economico in data 20 ottobre 2015 (come comunicato sulla G.U. Serie Generale n. 244 del 20 ottobre 2015).

2. QUALI IPR RILEVANO AI FINI DEL PATENT BOX

Il perimetro degli IPR incentivabili comprende:

  • i software ;
  • le invenzioni brevettate o in corso di brevettazione;
  • i marchi registrati o in corso di registrazione; - il design anche non registrato;
  • i segreti aziendali di carattere tecnico (compresi gli insegnamenti tecnici non brevettabili) nonché le esperienze ed i segreti aziendali di natura commerciale (ad esempio: le liste clienti con le loro preferenze).

In base alle evidenze pubblicate dall'Agenzia delle Entrate2 emerge anche una graduatoria dei tipi di intengibles per i quali è stata chiesta l'applicazione del regime privilegiato:

  • marchi (36%);
  • know how (22%);
  • brevetti (18%);
  • disegni e modelli (14%);
  • software (10%).

3. DEFINIZIONE DI ATTIVITÀ DI RICERCA E SVILUPPO

Rientrano nelle attività di ricerca e sviluppo finalizzate allo sviluppo, al mantenimento, nonché all'accrescimento del valore dei beni di cui sopra, le seguenti attività:

  • le attività di presentazione, comunicazione e promozione che accrescano il carattere distintivo e/o la rinomanza dei marchi, e contribuiscano alla conoscenza, all'affermazione commerciale, all'immagine dei prodotti o dei servizi, del design, o degli altri materiali proteggibili;
  • la ricerca fondamentale, con ciò dovendosi intendere i lavori sperimentali o teorici svolti per acquisire nuove conoscenze, ove successivamente utilizzate nelle attività di ricerca applicata e design;
  • la ricerca applicata, con ciò dovendosi intendere la ricerca pianificata per acquisire nuove conoscenze e capacità, da utilizzare per sviluppare nuovi prodotti, processi o servizi o apportare miglioramenti a prodotti, processi o servizi esistenti, in qualsiasi settore della scienza e della tecnica; lo sviluppo sperimentale e competitivo, con ciò dovendosi intendere l'acquisizione, la combinazione, la strutturazione e l'utilizzo delle conoscenze e capacità esistenti di natura scientifica, tecnologica, commerciale e di altro tipo allo scopo di sviluppare prodotti, processi o servizi nuovi o migliorati. Rientrano in questa definizione anche le altre attività destinate alla definizione concettuale, concernente nuovi prodotti, processi o servizi, e i test, le prove e le sperimentazioni necessari ad ottenere le autorizzazioni per la immissione in commercio dei prodotti o l'utilizzo di processi e servizi. Rientrano nello sviluppo sperimentale la costruzione di prototipi e campioni, la dimostrazione, la realizzazione di prodotti pilota, i test e la convalida di prodotti, processi o servizi nuovi o migliorati, e la realizzazione degli impianti e delle attrezzature a tal fine necessari;
  • il design, con ciò intendendosi le attività di ideazione e progettazione di prodotti, processi e servizi, ivi incluso l'aspetto esteriore di essi e di ciascuna loro parte, e le attività di sviluppo dei marchi;
  • l'ideazione e la realizzazione del software protetto da copyright;
  • le ricerche preventive, i test e le ricerche di mercato e gli altri studi e interventi anche finalizzati all'adozione di sistemi anticontraffazione, il deposito, l'ottenimento e il mantenimento dei relativi diritti, il rinnovo degli stessi a scadenza, la protezione di essi, anche in forma associata e in relazione alle attività di prevenzione della contraffazione e la gestione dei contenziosi e contratti relativi.

4. TIPOLOGIA DEGLI INCENTIVI

Si tratta di un incentivo di tipo cd. pull, che incidendo sul reddito da sfruttamento degli IPR ne consente una deducibilità particolarmente ampia, pari al 30% per l'anno 2015, al 40% per l'anno 2016 ed al 50% per gli anni successivi.

Il nuovo regime prevede inoltre la deducibilità integrale delle plusvalenze da cessione degli IPR, se reinvestite nello sviluppo (attività di R&S), nel mantenimento o nell'accrescimento (pubblicità per rafforzare il marchio, monitoraggio o repressione della contraffazione, etc.) di risorse analoghe. Beneficiano dell'incentivazione i redditi derivanti da:

  • "concessione in uso" degli IPR a terzi;
  • "uso diretto" degli IPR da parte dei titolari di un diritto d'utilizzazione.

Nel caso (più frequente) dello sfruttamento diretto degli IPR la misura dell'incentivo è determinata in contraddittorio con l'Agenzia delle Entrate mediante procedura di ruling, con mitigazione notevole del rischio di incorrere in sanzioni tributarie. L'opzione è irrevocabile per 5 anni ed è rinnovabile.

Con provvedimento del 23 marzo 2016 il termine ultimo per l'invio della documentazione necessaria ad integrare le istanze di ruling già depositate dal mese di dicembre 2015 è stato ampliato da 120 a 150 giorni a partire dal momento della presentazione della richiesta.

5. I PROVVEDIMENTI DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE

Al fine di procedere con lo sfruttamento dell'agevolazione fiscale introdotta con il Patent Box, l'Agenzia delle Entrate ha emanato i seguenti provvedimenti:

  • in data 10 novembre 2015, è stato emanato il modello telematico3 per optare a favore del regime del Patent Box, con fissazione contestuale del termine fino al 31.12.2015 per esercitare l'opzione per il periodo d'imposta relativo all'anno in corso4;
  • in data 1 dicembre 2015, è stato pubblicato un provvedimento concernente le modalità ed i termini di presentazione dell'istanza di accesso alla procedura di ruling, ove si è chiarito che per beneficiare dell'incentivo per uso diretto degli intangibles è necessario presentare questa istanza (in forma molto semlificata) entro il 31.12.2015, mentre è poi possibile depositare la documentazione a supporto nei 120 giorni successive5.

Sempre il 1° dicembre 2015 l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato la Circolare n. 36/E, contenente i "Primi chiarimenti in tema di Patent Box"6 circa:

  • le modalità e gli effetti derivanti dall'esercizio dell'opzione: gli elementi utili alla quantificazione del beneficio ritraibile nel 2015 possono essere individuati anche dopo l'esercizio dell'opzione;
  • le perdite da Patent Box: l'impresa in regime di Patent Box che ha conseguito perdite nell'anno di riferimento rinvierà gli effetti positivi dell'opzione agli esercizi successivi;
  • le operazioni straordinarie: non sono considerate abusive le fusioni, scissioni o conferimenti di azienda che eliminano l'obbligo di presentare l'istanza di ruling;
  • maggiori dettagli sulla procedura di ruling.

6. ATTIVITÀ DA SVOLGERE PER ACCEDERE ALL'INCENTIVO

L'opzione per il nuovo regime richiede ovviamente uno studio preliminare di carattere legale, fiscale e contabile per saggiarne la convenienza.

E talvolta potrà necessitare di interventi per rendere alcune risorse assoggettabili all'incentivo (ad esempio: adozione di sistemi di protezione dei segreti aziendali, registrazione di marchi di fatto, etc.), oppure per razionalizzare il loro assetto (cessioni o licenze infragruppo, rinegoziazione di contratti con fornitori o clienti, etc.).

Sarà poi necessario negoziare il ruling con l'Agenzia delle Entrate, e quindi implementare un sistema di tracciamento dei costi per la produzione degli IPR.

Footnotes

1 Dati ricavati dal comunicato stampa dell'Agenzia delle Entrate del 11 febbraio 2016.

2 Dati ricavati dal comunicato stampa dell'Agenzia delle Entrate del 11 febbraio 2016.

3 Il modello telematico è reperibile al seguente indirizzo http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/Richiedere/Regimi+Opzionali/Opzione+per+tassazione +agevolata+beni+immateriali/Modello/Modello+tassazione+agevolata+beni+immateriali/Mod_PatentBox.pdf

4 Il software per effettuare la comunicazione è reperibile al seguente indirizzo http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/Richiedere/Regimi+Opzionali/Opzione+per+tassazione +agevolata+beni+immateriali/Software+compilazione+tassazione+agevolata+immobili/#operprel

5 Il provvedimento è reperibile al seguente indirizzo http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/Nsilib/Nsi/Documentazione/Provvedimenti+circolari+e+risoluzioni/Provvedimenti/ 2015/Dicembre+2015+Provvedimenti/Provvedimento+01122015+Patent+box/Provvedimento_01122015_patent_box.pdf

6 La Circolare è reperibile al seguente indirizzo http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/Nsilib/Nsi/Documentazione/Provvedimenti+circolari+e+risoluzioni/ Circolari/Archiviocircolari/Circolari+2015/Dicembre+2015/Circolare+36E+del+1+dicembre+2015/Circolare+Patent+Box+1122015.pdf

The content of this article is intended to provide a general guide to the subject matter. Specialist advice should be sought about your specific circumstances.

To print this article, all you need is to be registered on Mondaq.com.

Click to Login as an existing user or Register so you can print this article.

Authors
Events from this Firm
21 Nov 2018, Seminar, New York, United States

“Big data” is changing our economy. It has allowed Amazon, Google, Facebook and many others to redesign traditional business models and to create new or improved products and services with greater utility for consumers and often at very little cost.

24 Nov 2018, Speaking Engagement, New York, United States

Each year, the New York Region of IFA hosts a panel and reception at the NYU Law School. This year’s panel will include a discussion of the TCJA international provisions.

27 Nov 2018, Speaking Engagement, New York, United States

Employment Managing Associates, Alexandra Stathpoulos and Alexandra Heifetz are presenting at the University of California, Berkeley School of Law’s FORM+FUND Series.

 
Some comments from our readers…
“The articles are extremely timely and highly applicable”
“I often find critical information not available elsewhere”
“As in-house counsel, Mondaq’s service is of great value”

Related Topics
 
Related Articles
 
Up-coming Events Search
Tools
Print
Font Size:
Translation
Channels
Mondaq on Twitter
 
Register for Access and our Free Biweekly Alert for
This service is completely free. Access 250,000 archived articles from 100+ countries and get a personalised email twice a week covering developments (and yes, our lawyers like to think you’ve read our Disclaimer).
 
Email Address
Company Name
Password
Confirm Password
Position
Mondaq Topics -- Select your Interests
 Accounting
 Anti-trust
 Commercial
 Compliance
 Consumer
 Criminal
 Employment
 Energy
 Environment
 Family
 Finance
 Government
 Healthcare
 Immigration
 Insolvency
 Insurance
 International
 IP
 Law Performance
 Law Practice
 Litigation
 Media & IT
 Privacy
 Real Estate
 Strategy
 Tax
 Technology
 Transport
 Wealth Mgt
Regions
Africa
Asia
Asia Pacific
Australasia
Canada
Caribbean
Europe
European Union
Latin America
Middle East
U.K.
United States
Worldwide Updates
Registration (you must scroll down to set your data preferences)

Mondaq Ltd requires you to register and provide information that personally identifies you, including your content preferences, for three primary purposes (full details of Mondaq’s use of your personal data can be found in our Privacy and Cookies Notice):

  • To allow you to personalize the Mondaq websites you are visiting to show content ("Content") relevant to your interests.
  • To enable features such as password reminder, news alerts, email a colleague, and linking from Mondaq (and its affiliate sites) to your website.
  • To produce demographic feedback for our content providers ("Contributors") who contribute Content for free for your use.

Mondaq hopes that our registered users will support us in maintaining our free to view business model by consenting to our use of your personal data as described below.

Mondaq has a "free to view" business model. Our services are paid for by Contributors in exchange for Mondaq providing them with access to information about who accesses their content. Once personal data is transferred to our Contributors they become a data controller of this personal data. They use it to measure the response that their articles are receiving, as a form of market research. They may also use it to provide Mondaq users with information about their products and services.

Details of each Contributor to which your personal data will be transferred is clearly stated within the Content that you access. For full details of how this Contributor will use your personal data, you should review the Contributor’s own Privacy Notice.

Please indicate your preference below:

Yes, I am happy to support Mondaq in maintaining its free to view business model by agreeing to allow Mondaq to share my personal data with Contributors whose Content I access
No, I do not want Mondaq to share my personal data with Contributors

Also please let us know whether you are happy to receive communications promoting products and services offered by Mondaq:

Yes, I am happy to received promotional communications from Mondaq
No, please do not send me promotional communications from Mondaq
Terms & Conditions

Mondaq.com (the Website) is owned and managed by Mondaq Ltd (Mondaq). Mondaq grants you a non-exclusive, revocable licence to access the Website and associated services, such as the Mondaq News Alerts (Services), subject to and in consideration of your compliance with the following terms and conditions of use (Terms). Your use of the Website and/or Services constitutes your agreement to the Terms. Mondaq may terminate your use of the Website and Services if you are in breach of these Terms or if Mondaq decides to terminate the licence granted hereunder for any reason whatsoever.

Use of www.mondaq.com

To Use Mondaq.com you must be: eighteen (18) years old or over; legally capable of entering into binding contracts; and not in any way prohibited by the applicable law to enter into these Terms in the jurisdiction which you are currently located.

You may use the Website as an unregistered user, however, you are required to register as a user if you wish to read the full text of the Content or to receive the Services.

You may not modify, publish, transmit, transfer or sell, reproduce, create derivative works from, distribute, perform, link, display, or in any way exploit any of the Content, in whole or in part, except as expressly permitted in these Terms or with the prior written consent of Mondaq. You may not use electronic or other means to extract details or information from the Content. Nor shall you extract information about users or Contributors in order to offer them any services or products.

In your use of the Website and/or Services you shall: comply with all applicable laws, regulations, directives and legislations which apply to your Use of the Website and/or Services in whatever country you are physically located including without limitation any and all consumer law, export control laws and regulations; provide to us true, correct and accurate information and promptly inform us in the event that any information that you have provided to us changes or becomes inaccurate; notify Mondaq immediately of any circumstances where you have reason to believe that any Intellectual Property Rights or any other rights of any third party may have been infringed; co-operate with reasonable security or other checks or requests for information made by Mondaq from time to time; and at all times be fully liable for the breach of any of these Terms by a third party using your login details to access the Website and/or Services

however, you shall not: do anything likely to impair, interfere with or damage or cause harm or distress to any persons, or the network; do anything that will infringe any Intellectual Property Rights or other rights of Mondaq or any third party; or use the Website, Services and/or Content otherwise than in accordance with these Terms; use any trade marks or service marks of Mondaq or the Contributors, or do anything which may be seen to take unfair advantage of the reputation and goodwill of Mondaq or the Contributors, or the Website, Services and/or Content.

Mondaq reserves the right, in its sole discretion, to take any action that it deems necessary and appropriate in the event it considers that there is a breach or threatened breach of the Terms.

Mondaq’s Rights and Obligations

Unless otherwise expressly set out to the contrary, nothing in these Terms shall serve to transfer from Mondaq to you, any Intellectual Property Rights owned by and/or licensed to Mondaq and all rights, title and interest in and to such Intellectual Property Rights will remain exclusively with Mondaq and/or its licensors.

Mondaq shall use its reasonable endeavours to make the Website and Services available to you at all times, but we cannot guarantee an uninterrupted and fault free service.

Mondaq reserves the right to make changes to the services and/or the Website or part thereof, from time to time, and we may add, remove, modify and/or vary any elements of features and functionalities of the Website or the services.

Mondaq also reserves the right from time to time to monitor your Use of the Website and/or services.

Disclaimer

The Content is general information only. It is not intended to constitute legal advice or seek to be the complete and comprehensive statement of the law, nor is it intended to address your specific requirements or provide advice on which reliance should be placed. Mondaq and/or its Contributors and other suppliers make no representations about the suitability of the information contained in the Content for any purpose. All Content provided "as is" without warranty of any kind. Mondaq and/or its Contributors and other suppliers hereby exclude and disclaim all representations, warranties or guarantees with regard to the Content, including all implied warranties and conditions of merchantability, fitness for a particular purpose, title and non-infringement. To the maximum extent permitted by law, Mondaq expressly excludes all representations, warranties, obligations, and liabilities arising out of or in connection with all Content. In no event shall Mondaq and/or its respective suppliers be liable for any special, indirect or consequential damages or any damages whatsoever resulting from loss of use, data or profits, whether in an action of contract, negligence or other tortious action, arising out of or in connection with the use of the Content or performance of Mondaq’s Services.

General

Mondaq may alter or amend these Terms by amending them on the Website. By continuing to Use the Services and/or the Website after such amendment, you will be deemed to have accepted any amendment to these Terms.

These Terms shall be governed by and construed in accordance with the laws of England and Wales and you irrevocably submit to the exclusive jurisdiction of the courts of England and Wales to settle any dispute which may arise out of or in connection with these Terms. If you live outside the United Kingdom, English law shall apply only to the extent that English law shall not deprive you of any legal protection accorded in accordance with the law of the place where you are habitually resident ("Local Law"). In the event English law deprives you of any legal protection which is accorded to you under Local Law, then these terms shall be governed by Local Law and any dispute or claim arising out of or in connection with these Terms shall be subject to the non-exclusive jurisdiction of the courts where you are habitually resident.

You may print and keep a copy of these Terms, which form the entire agreement between you and Mondaq and supersede any other communications or advertising in respect of the Service and/or the Website.

No delay in exercising or non-exercise by you and/or Mondaq of any of its rights under or in connection with these Terms shall operate as a waiver or release of each of your or Mondaq’s right. Rather, any such waiver or release must be specifically granted in writing signed by the party granting it.

If any part of these Terms is held unenforceable, that part shall be enforced to the maximum extent permissible so as to give effect to the intent of the parties, and the Terms shall continue in full force and effect.

Mondaq shall not incur any liability to you on account of any loss or damage resulting from any delay or failure to perform all or any part of these Terms if such delay or failure is caused, in whole or in part, by events, occurrences, or causes beyond the control of Mondaq. Such events, occurrences or causes will include, without limitation, acts of God, strikes, lockouts, server and network failure, riots, acts of war, earthquakes, fire and explosions.

By clicking Register you state you have read and agree to our Terms and Conditions